2 aprile 2017

Massetti e autolivellanti.

Un week end sonnacchioso, malaticcio e un po' malinconico. A Bisarno stiamo gettando i massetti. Ne abbiamo dovuti comprare di due tipologie: un massetto classico per favorire la trasmittanza del calore dei pannelli radianti e uno autolivellante per non generare ulteriore spessore durante la posa in quei pavimenti dove abbiamo installato i pannelli a profondità ridotta proprio perché non possiamo permetterci di perdere altezza. Entrambi i materiali sono molto costosi e devono essere posati con perizia: in una unica mandata, stando attenti a chiudere bene tutti gli angoli, altrimenti il resinista avrà difficoltà e sanguinolenti sprechi di materiale. Quando arriverà la pompa di calore per poter attivare i pannelli, dovrà essere fatto uno shock termico per vedere la formazione di eventuali crepe prima di posare la resina.  

La piccionaia,
Stanza delle bambine in fieri.
Un po' di pubblicità al costoso livellante adoperato.